Odore di muffa sul bucato: cosa fare?

La muffa è costituita da spore (cellule riproduttrici dei funghi) che si trovano ovunque ma, per proliferare, necessitano di un substrato - stoffa, ma anche pelle, carta da parati, gomma, legno - e soprattutto di acqua: quando l’aria di un ambiente è carica di umidità per parecchi giorni, le spore della muffa trovano condizioni di vita ottimali.

Continua a Leggere

Come esercitare la garanzia sul prodotto

L'Italia ha recepito appieno col Codice del Consumo,istituito col D.Lgs 6/9/2005 n. 206 e recentemente aggiornato con riferimento soprattutto ai contratti a distanza come gli acquisti online col D.Lgs. 21/2/2014 n. 21, la normativa europea che tutela i diritti dei consumatori (direttiva 1999/44/CE e 2011/83/UE).

Continua a Leggere

Come leggere le etichette dei capi

Le etichette costituiscono una valida guida al trattamento dei capi su cui sono apposte. Oggi è obbligatorio etichettare sia il tessuto esterno che la fodera, e occorre riferirsi sempre alle condizioni più restrittive. Qui di seguito una legenda dei simboli più comunemente utilizzati con le indicazioni che riguardano il LAVAGGIO, il CANDEGGIO, l'ASCIUGATURA, lo STIRO e il TRATTAMENTO PROFESSIONALE (cioè in lavanderia).

Continua a Leggere